Bandi di gara e contratti

Procedura aperta per la fornitura del servizio di vigilanza armata presso le proprie tre sedi in Roma

27 gennaio 2020
 

Oggetto: Procedura aperta per la fornitura, ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016 e successive modifiche ed integrazioni, del servizio di vigilanza armata presso le proprie tre sedi in Roma​


AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE:
Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della protezione civile

Punti di contatto: R.U.P. Te. Col. Eugenio Antonio Maida
Posta elettronica: eugenioantonio.maida@protezionecivile.it

 

DETERMINAZIONE A CONTRARRE:
Repertorio n. 4110 del 26.11.2019

 

PROCEDURA DI GARA:
Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., appresso definito come Codice dei Contratti.

 

CODICE IDENTIFICATIVO GARA:
CIG 812442037A

 

LUOGO DI PRESTAZIONE DEL SERVIZIO: Roma

 

DESCRIZIONE
Affidamento del servizio di vigilanza armata presso le sedi del Dipartimento della protezione civile site in ROma, via Ulpiano, 11, via Vitorchiano n. 4 e via della Magliana n. 331.

 

DURATA DEL CONTRATTO
La durata del contratto oggetto del presente appalto è fissata in 24 mesi,a decorrere dalla sottoscrizione del verbale di attivazione, con opzione di rinnovo per ulteriori 24 mesi, ex art. 63, comma 5 del d.lgs 18 aprile 2016, n. 50 e s.m.i. 

 

VALORE COMPLESSIVO STIMATO DELL’APPALTO
L’importo posto a base d’asta è pari ad € 2.349.312,00, iva esclusa, di cui € 2.043.901,44, iva esclusa, per la mano d’opera.

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO
L’esecuzione del pagamento avverrà secondo le modalità indicate nello schema di contratto.

 

RIFERIMENTI LEGISLATIVI
Il presente bando recepisce le prescrizioni del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., nonché tutta la vigente normativa in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, e la disciplina correlata e applicabile.

 

CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
L’appalto è aggiudicato in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95, comma 3 del Codice.

 

PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE
Procedura aperta ai sensi dell’articolo 60 del D.Lgs. n. 50/2016.

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione alla gara è riservata alle Imprese, singole o associate, rispondenti ai requisiti prescritti dalla documentazione di gara. 

Le imprese che intendono partecipare alla gara sono tenute a registrarsi al seguente indirizzo: https://protezionecivile.garetelematiche.info/index.php
accedendo dall’apposita area “Registrazione operatori economici” e compilando i campi richiesti in fase di iscrizione


TERMINE ULTIMO PER IL RICEVIMENTO DELLE OFFERTE
La procedura si svolge esclusivamente attraverso l’utilizzo della Piattaforma telematica di e-procurement denominata «TuttoGare» , accessibile al seguente indirizzo web https://protezionecivile.garetelematiche.info

Le offerte dovranno essere caricate (upload) sulla Piattaforma telematica entro le ore 17:00 del giorno 05 marzo 2020, a pena di esclusione.
Per le modalità di dettaglio si rimanda a quanto indicato nel Disciplinare di gara.

 

DOCUMENTI - SOPRALLUOGO:
Gli interessati possono prendere visione del bando di gara e relativi allegati e degli elaborati posti alla base del progetto dal sito internet https://protezionecivile.garetelematiche.info/gare/id15830-dettaglio

Per il sopralluogo si rimanda a quanto indicato al paragrafo  K) del Disciplinare di gara.

 

APERTURA DELLE OFFERTE
L’apertura dei plichi contenenti le offerte avrà luogo in seduta pubblica telematica, il 12 marzo 2020 - ore 10.30

 

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Responsabile del Procedimento: Ten. Col. Eugenio Antonio Maida

 

PUBBLICAZIONE
Il bando di gara è stato inviato in data 22.01.2020 per la pubblicazione nella sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità europea e sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 10 del 27.01.2020

 

IL DIRETTORE DELL'UFFICIO AMMINISTRAZIONE E BILANCIO
Dott. Gianfranco Sorchetti